E’ passato un mese esatto dagli alieni leoni dunque ecco a voi Spica di Virgo. Come i gemelli proviene da Mercurio ma appartiene ed è la più potente del gruppo della terra riuscendo a far crescere le piante (sopratutto il grano) in ogni tipo di terreno. E’ caratterizzata dal colore verde mela e, come ogni abitante di Mercurio, possiede occhi e pelle etero cromatici ed indossa del ghiaccio (nei capelli e nel sotto gonna). Essendo ancora incerto CHI rappresenti esattamente la costellazione della Vergine, ogni suo rappresentante ha avuto modo di sviluppare caratteristiche diverse a seconda di una determinata divinità. Spica si ispira alla dea Astrea dunque ha sviluppato un cuore puro e un forte senso della giustizia. Ufficialmente fa parte delle schiere della regina della luna ma le è possibile, nei giorni degli equinozi, incontrare anche il re del sole.