Archivio | Fanart

Il valore della vita…

… ribadito anche nella peggiore delle situazioni.

Le Sisters sono forse l’arco narrativo più bello e drammatico di tutto “To Aru Majutsu no Index”.

Le Sisters sono cloni di Misaka Mikoto (di cui ho parlato quì ), prodotti in serie. Cresciute da feti a ragazze di 14 anni in pochissimi giorni a forza di sostanze chimiche, istruite al solo combattimento, collegate telepaticamente in un unico network di cervelli, vedono la morte violenta, che ne porterà via più della metà, non come un destino crudele da combattere, ma l’unica conclusione possibile della loro vita.

Talmente disumanizzate da parlare in terza persona, grazie all’incontro con i due protagonisti della storia, anche loro, nonostante tutto, cominceranno a comprendere il loro valore come individui.

Le Sisters sopravvissute al massacro poi, diventeranno il collante tra la serie principale, “Index”, e i vari spin-off.

Un AMV sulle Sisters, Misaka (ovviamente), si intravede anche Mugino (di cui ho già parlato), e spoiler sul prossimo peronaggio che farò.

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *